Cronache dalla psicosfera

ovvero quello che le persone normali chiamano 'blog'.
Pensieri, parole, opere o missioni, a tema vario.

Atmosfera, idrosfera, litosfera, biosfera: forse non ci abbiamo mai pensato, ma all’elenco manca la “sfera” prodotta dalle nostre menti: la psicosfera. Ce la portiamo dietro ogni giorno, come un’aureola tridimensionale piena di idee, storie, sogni, paure. In certi consessi umani particolarmente fecondi, come le librerie, questi aloni psichici si intrecciano e interconnettono fino a formare una cappa che aleggia meravigliosamente nell’ambiente. La psicosfera che mi capita di scrutare in libreria è qualcosa di unico, e ve la voglio raccontare qua sotto.

La scimitarra di Aldo Busi

La scimitarra di Aldo Busi 2560 2560 Libreria Muratori

Il Giamba entra in libreria tutto raggiante e mi fa: “Allora: mi trovi diverso?” Io, ovviamente, immemore di tanto spiro, casco dalle nuvole. “In che senso?”. “Ma come? Non noti…

Oroscopo Cavalli

Oroscopo Cavalli 2560 2560 Libreria Muratori

Ci sono due modi di essere alternativi: uno è chiedermi il libro che svela la segreta connessione fra mass media e giardiniere dei Rothschild (“ne hanno parlato su Byoblu”), l’altro…

Pascutti e il lettore perduto (ma Frank Zappa salverà il mondo)

Pascutti e il lettore perduto (ma Frank Zappa salverà il mondo) 2560 2560 Libreria Muratori

Sono sicuro che ai tempi preistorici i ritrovi serali si dividevano in caverne pop e caverne d’autore: nelle prime, affollate e caotiche, si raccontavano le storie più atroci, erotiche, sentimentali…

Un angelo chiamato Wilbur Smith

Un angelo chiamato Wilbur Smith 1366 768 Libreria Muratori

Diciamo che le storie dei lettori sono fra le più interessanti che mi capiti di sentire. Sarà che chi legge ha una marcia in più in fatto di immaginazione, sarà…

Back to top